L’Andrea Palladio International
Jewellery Awards è un Premio internazionale
dedicato alle eccellenze del gioiello
contemporaneo negli ambiti del progetto,
della produzione, del retail e della comunicazione.
Un appuntamento importante che conferma
la centralità di Vicenza come capitale
mondiale del gioiello e di Fiera di Vicenza
come piattaforma di conoscenza e innovazione orafa.

1/2

Una prestigiosa Giuria internazionale,
costituita dai key player del gioiello
e del design, ha selezionato i finalisti
delle diverse categorie di premio, per
un Evento che rappresenta un punto di
riferimento per la gioielleria premium
e uno strumento orientato a creare sinergie
e a fare sistema tra i protagonisti
del mondo orafo internazionale.

2/2

Si riferisce al lavoro
di un progettista italiano
professionista del gioiello,
riconosciuto a livello
internazionale, con
una produzione personale
pluriennale e acclarata.

Si riferisce al lavoro
di un progettista
internazionale professionista
del gioiello, riconosciuto
a livello internazionale,
con una produzione
personale pluriennale
ed acclarata.

Si riferisce alla migliore
collezione orafa italiana
da un'azienda realizzata
improntata con evidenza
alla ricerca e all'innovazione.

Si riferisce alla migliore
collezione orafa internazionale
realizzata da un'azienda
improntata con evidenza
alla ricerca e all'innovazione.

Si riferisce al miglior
punto vendita monomarca
di azienda orafa, capace
di rappresentare l'identità
e i valori aziendali e allo stesso
tempo i principi della ricerca
di nuovi scenari di consumo
e di consumatori.

Si riferisce alla migliore
campagna di comunicazione
o di sito web capace
di rappresentare tanto
l'identità, il posizionamento
ed i valori aziendali, quanto
i nuovi scenari commerciali
e comunicativi del web 2.0
e nel panorama dell'adv
nel segmento del luxury.

Si riferisce alla migliore azienda orafa che ha improntato i propri processi produttivi secondo pratiche responsabili da un punto di vista etico, sociale ed ambientale, nel rispetto dei diritti umani, dall'estrazione dei materiali preziosi alla commercializzazione del prodotto finito. 

Si riferisce alla migliore campagna di comunicazione che utilizza nuovi canali di comunicazione web, capaci di rappresentare tanto l’identità, il posizionamento ed i valori aziendali, quanto i nuovi consumatori e i nuovi scenari commerciali e comunicativi del 2.0.

Si riferisce ad una personalità
che nella sua carriera
ha contribuito ad innovare
il mondo della gioielleria
e dell’oreficeria,
aprendo nuovi orizzonti
e lasciando un segno
significativo nel comparto.  

Franco Cologni

Amministratore Compagnie Financiere Richemont International SA

Laureato in Lettere e Filosofia all’Università Cattolica di Milano, è autore di pubblicazioni su storia del teatro, lusso e mestieri d’arte, promotore di diversi progetti editoriali. Dal 2008 è Direttore editoriale dello Yearbook di Jaeger-LeCoultre e della rivista “Mestieri d’Arte”. Nel 1995 ha dato vita alla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, per salvaguardare e promuovere il patrimonio dell’artigianato di eccellenza. È stato Presidente di Cartier International e dal 2000 Presidente Esecutivo del settore gioielleria e orologeria del Gruppo Richemont. Oggi è Non-Executive Director e membro del Nominations Committee della Compagnia Financière Richemont SA. È stato Presidente della Fondazione Internazionale dell’Alta Orologeria, è attualmente Presidente del Comitato Culturale. Ha fondato e presiede a Milano Creative Academy, scuola internazionale di design e creative management del Gruppo Richemont.

 

Presidente della Giuria degli Andrea Palladio International Jewellery Awards.

Silvana Annicchiarico

Direttore Triennale Design Museum

Architetto, svolge attività di ricerca, critica, didattica e professionale. Dal 2007 è Direttore del Design Museum della Triennale di Milano.
Dal 1998 al 2007 è stata Conservatore della Collezione Permanente del Design Italiano della Triennale di Milano;
dal 2002 è membro del Comitato Scientifico per l’area design; dal 1998 al 2004 ha insegnato presso il Corso
di Laurea di Disegno industriale del Politecnico di Milano.
Dal 1998 al 2001 è stata Vice Direttore del mensile di design Modo. Attualmente collabora con varie testate giornalistiche e radiofoniche.

Alba Cappellieri

Professore Design del Gioiello Politecnico di Milano

Professore di Design del Gioiello e Presidente del Corso di Laurea in Design della Moda al Politecnico di Milano, si occupa del gioiello nelle sue contaminazioni con il design, la moda e le arti. Ha curato mostre e pubblicato libri che hanno cambiato la percezione del gioiello contemporaneo. Collabora con brand nazionali e internazionali coordinando ricerche sull’innovazione orafa. Con i suoi studenti ha fondato il blog www.jewelleryscape.it, punto di riferimento della comunità orafa digitale.

Clare Phillips

curatrice presso il Victoria and Albert Museum di Londra

Clare Phillips lavora come curatrice presso il Victoria and Albert Museum di Londra. Le sue pubblicazioni includono “Jewelry: from Antiquity to the Present” (“Gioielli. Breve storia dall'antichità a oggi” 1996, tradotto in italiano nel 2003) e ‘Jewels and Jewellery’ (2000 e 2008). Ha curato ‘Bejewelled by Tiffany’ presso la Gilbert Collection, Somerset House, Londra (2006) e redatto la più importante pubblicazione a corredo della mostra. Ha fatto parte del team che nel 2008 ha dato vita alla nuova Galleria del Gioiello all’interno del V&A, e ha contribuito, per quel che concerne la parte dedicata ai gioielli, alla realizzazione delle più importanti mostre del V&A e dei libri “Art Nouveau 1890 – 1914” (2000), “Art Deco 1910 – 1939” (2003), “International Arts and Crafts” (2005) e “The Cult of Beauty” (2011).

Cartelle Stampa

5-9 settembre 2015 | Finalisti Andrea Palladio Awards

6 settembre 2015 | Vicitori Andrea Palladio Awards

21 gennaio 2017 | Premiate le eccellenze del gioiello internazionale

Andrea Palladio
International Jewellery
Awards

è organizzato da:

ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA
Via Emilia 155,
47921 Rimini
Tel. 0444-969.111
Fax. 0444-969.000

palladioawards@vicenzafiera.it